La scelta del viaggio di nozze è cruciale per la coppia. Si ha come la convinzione che sia la vacanza della vita! Al momento di rispondere alla fatidica domanda : “Dove si va?” abbiamo scoperto che una chiacchierata con degli amici sarebbe stata più illuminante di tante agenzie di viaggi. Il New England ci stava aspettando e noi con zaino in spalla e trolley alla mano non vedevamo l’ora di esplorarlo.

New England: 5 tappe da fare!

Una volta atterrati a Boston ci siamo diretti alla Budget, un’agenzia di noleggio auto che vi consigliamo vivamente di prenotare su internet perché si risparmia parecchio. Ma ecco a voi le 5 tappe da fare assolutamente per godersi un viaggio nel New England on the road!

Prima tappa: Hyannis

New England Hyannis
New England: Hyannis

Città del Massachussets, al centro della costa meridionale di Cape Cod penisola famosa per la sua particolare forma ad uncino. Girovagando per le vie di Hyannis siamo stati catturati da un’atmosfera americana con le sue case di legno bianche a vista sul mare. Il porto pieno di imbarcazioni di pescatori e di barche a vela. Un lungomare incantato con file interminabili di alberi che con il calare della sera venivano illuminati da piccole lucine proprio come se fosse il periodo di Natale. Qui abbiamo ricaricato le pile e rigenerato l’anima!

Seconda tappa: Orleans

Proprio ad Orleans abbiamo capito che il Massachussets non era solo la terra dei fari, ma anche quella dei mulini a vento. Tappa d’obbligo è sicuramente CAPE ESCAPE ADVENTURE GOLF una casetta a forma di mulino con all’interno il paese delle meraviglie per tutti gli amanti del gioco del golf.

New England-Orleans
New England: Orleans

Terza tappa: North Truro e l’Highland Light

Proseguiamo il viaggio per North Truro verso l’Highland Light il faro più alto, più antico e attualmente attivo di Cape Cod. Da veri esploratori consigliamo l’entrata nel faro, pagate il biglietto e con l’aiuto della guida salirete su attraverso i ripidi  69 gradini , ma una volta arrivati in cima esclamerete: “ Ne è valsa la pena!”. Davanti agli occhi un paesaggio mozzafiato: distese enormi di coste selvagge bagnate dall’Oceano Atlantico.

New England North there
New England: North Truro

Quarta tappa: Provincetown

Abbiamo sentito così forte e chiaro il richiamo del mare che il giorno seguente ci siamo diretti a Provincetown  città famosa per il Whale Whatching Cruise. Un’escursione  di circa tre ore che ci ha permesso di vedere la bellezza e la maestosità delle balene. Gruppi di 15 balene che viaggiavano insieme a noi e devo dire che questa cosa oltre che a commuovermi  mi ha anche ricordato di quanto la natura possa essere incredibile e che dobbiamo difendere il nostro patrimonio. Il tour per vedere questi meravigliosi cetacei però non è stata l’unica cosa che mi ha colpito di questa città. Provincetown è l’emblema per eccellenza del mondo che vorrei non solo perché è bella, colorata e vivace, ma anche perché non ci sono pregiudizi e si vive tutti insieme in armonia indipendentemente dall’etnia, dalla religione e dall’orientamento sessuale. Le case sono una gioia per gli occhi e ognuna è addobbata seguendo un tema specifico scelto dai proprietari.

New England Provincetown
New England: Provincetown

Quinta tappa: isola di Martha’s Vineyard

New England martha's vineyard
New England: Martha’s Vineyard

Immancabile il tour verso l’isola di Martha’s Vineyard con la promessa che una volta lì avremmo noleggiato gli scooter. Tutto l’anno l’isola è piena di turisti ed è il rifugio di chi vuole far ritorno alla natura primordiale. La scelta di visitarla in scooter però non è stata delle migliori perché le strade sono piccole, c’è tanto traffico e bisogna fare attenzione al famoso incrocio a cinque strade dove ancora oggi nessuno ha capito di chi sia la precedenza. Consiglio vivamente di girarla a piedi o in pullman in quanto ci sono parecchi tour guidati a pagamento visibili appena si sbarca dal traghetto. Oak Bluffs è senza dubbio la città dell’isola in cui abbiamo passato più tempo. Ha un intero quartiere con case ognuna di un colore diverso e la sua riserva naturale incontaminata è degna di essere vista.

New England Oak Bluffs
New England: Oak Bluffs

Il Massachussets per noi ha rappresentato: relax, scoperta e rispetto per ciò che il tempo ci ha lasciato come testimonianza. Il viaggio si è concluso così:  con un grande bagaglio di ricordi e tanta voglia di ritornare perché nel New England c’è anche tanto altro.

 

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy PolicyCookie Policy

Family Zone © 2019. Tutti i diritti sono riservati. Powered by ENKEY