Spread the love

Se avete dei bimbi piccoli, intorno all’anno di età, sapete bene ciò di cui parliamo in questo nostro articolo di oggi: lo sviluppo del loro linguaggio è importantissimo e i libri sono la chiave per accrescerlo. Non solo. Molti genitori non vedono l’ora che i loro figli inizino a parlare per poter capire meglio i loro bisogni. Vediamo insieme come fare a stimolare il loro vocabolario e la loro capacità di parola.

Libri per migliorare il linguaggio

I logopedisti sono tutti concordi nel dire che quando i bimbi iniziano ad avere una lallazione pronunciata, ci sono dei trucchetti per incuriosirli e migliorare o velocizzare la loro capacità di vocabolario e parola.

I libri in questo processo di crescita sono la chiave per invogliarli a dire le cose per farsi capire e per comunicare le proprie emozioni.

libri per stimolare il linguaggio
Leggere ai propri figli è la chiave per insegnare loro a parlare

Di norma con i libri si consiglia di iniziare presto. Molti pediatri e logopedisti consigliano di iniziare a leggere a propri figli sin dalla nascita. Vedere i libri, sfogliare le pagine e osservare le figure a cui sono associate delle parole scritte impronterà loro alla lettura molto prima.

Quando iniziare a leggere?

Come abbiamo detto, la risposta è il prima possibile. L’importante è non forzare il bimbo che proprio di libri non vuole saperne. Per il resto, siate creativi e fantasiosi: inventate storie e leggete ad alta voce quanto più potete al vostro bimbo.

libri fin dalla nascita
I libri devono essere introdotti nel quotidiano dei propri figli sin dalla nascita

Un momento perfetto è quello prima della nanna, anche perché la lettura e il racconto invogliano al sonno e rendono la nanna molto più tranquilla.

Quali libri leggere?

Ce ne sono di diverse tipologie. Soprattutto, ce ne sono per tutte le età ed è bene rispettare le tappe evolutive del bambino.

Per imparare a parlare sono perfetti quei libri con figure grandi sotto cui viene scritta una piccola frase di descrizione (a volte anche solo la parola che descrive l’oggetto disegnato).

libri e figure
Alla base dell’apprendimento del linguaggio nel bambino ci sono le figure e l’associazione di idee e suoni

Ad esempio, due dei primi libri che si acquistano sono quello della nanna e quello della pappa. Vi saranno anche utili per incentivare il bimbo ad accogliere questi due momenti. In questi libri ci sono disegnati gli oggetti tipici di questi due momenti: il lettino, il piattino con le posate, il bicchiere. Sotto vi sono scritte le parole di riferimento.

Il bimbo, lavorando per associazione imparerà ad utilizzare quelle parole per chiamare quegli oggetti quando vorrà usarli.

Le mie prime 100 parole

Uno dei libri più gettonati che si regalano per il primo anno di vita è “Le mie prime 100 parole”. Quasi ogni casa editrice del settore infanzia ne ha una copia sugli scaffali delle librerie fisiche e online di tutto il mondo, perciò non vi sarà difficile trovarlo.

All’interno ci sono le prime parole che ognuno di noi ha imparato a pronunciare, partendo dal suono che fa quella parola o l’animale o l’oggetto di cui si vuole imparare il nome.

Ad esempio, quando il bimbo vuole imparare a dire CANE, inizialmente inizierà col chiamarlo utilizzando il suo verso BAU. Su questi libri specifici per lo sviluppo del linguaggio, troverete la figura del cane con su scritto CANE a lato e un piccolo fumetto che indicherà il verso, BAU.

Il bambino impara per associazione di idee

Il bambino impara a parlare per associazione di idee e suoni. Sarà quindi importante che il momento in cui leggerete lui il libro sia un momento di relax, in cui la sua mente è rilassata e pronta ad acquisire nuove informazioni.

Ricordate poi: alcuni bambini sono più svegli e veloci nell’apprendimento del vocabolario, altri invece (forse quelli un pò più furbi) imparano più tardi perché riescono a farsi intendere dai genitori utilizzando i gesti e i versi.

Tutto dipende dal bambino e dall’ambiente in cui cresce. Stimolatelo nel modo giusto e tutto andrà per il verso giusto.


Spread the love

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy PolicyCookie Policy

Family Zone © 2022. Tutti i diritti sono riservati. Powered by ENKEY