Spread the love

Dalla nascita fino ai 3 mesi il neonato scopre moltissime cose della vita. Principalmente con il tatto e l’olfatto. In questo articolo vi diamo qualche idea gioco 0-3 mesi per iniziare ad instaurare un momento di apprendimento con vostro figlio tramite la pratica del tummy time.

Idee gioco 0-3 mesi: il tummy time

Sapete che cos’è il tummy time? Si tratta di una pratica di gioco-apprendimento che sprona i neonati al movimento e alle prime interazioni con lo spazio che li circonda.

Si pratica a terra, sul tappeto, tenendo il bambino a pancia sotto. Esatto: se per dormire la prima cosa che vi insegnano è che non dovete tenere il bimbo prono, per evitare eventuali soffocamenti, quando si tratta di proporre un momento di gioco dovete invece mettere il neonato a pancia in giù.

idee gioco 0-3 mesi cosa fargli fare
Il Tummy Time è la prima pratica di gioco da proporre ai vostri bimbi. Per scoprire di cosa si tratta e come fare leggete questo articolo.

Da qui le idee gioco sono tante. Le vediamo insieme nei prossimi paragrafi. La prima cosa che però dovete ricordare è che dovete essere pazienti: all’inizio ai neonati piace poco questa posizione, anche perché per loro è molto faticosa. Infatti, il tummy time lo si fa per pochi minuti, più volte al giorno.

I giochi soffici e i sonaglini

In questo periodo della loro vita i neonati sono ultrasensibili agli stimoli esterni. Quindi per giocare sul tappeto una cosa che li aiuta a muovere la testa in su e in giù e da destra verso sinistra sono i sonagliai o le scatoline carillon.

idee gioco 0-3 mesi sonagliai e cose soffici
Le prime cose da proporre per giocare sono i sonagliai e le cose morbide al tatto.

Per quanto riguarda invece la stimolazione sensoriale vi consigliamo i giochi soffici da tenere nella manina. Un Dudu ad esempio è un’ottima risolvente, anche perché diventa l’amico dei primi mesi da tenere in culla che lo aiuta a prendere e mantenere il sonno (di questo magari parliamo in un altro articolo se vi va).

Libri morbidi e colori semplici

Iniziate sin da ora a proporre come idee gioco 0-3 mesi i libri, in particolare quelli visivi o morbidi in cui ci siano all’interno colori semplici.

I colori tollerati dall’occhio del neonato in questi mesi sono il nero, il bianco, il rosso, il giallo e il blu. Proporgliene altri lo destabilizzerebbe e basta, perché ancora non li riconosce.

Idee gioco 0-3 tre mesi
Ricordate che per proporre delle idee gioco 0-3 mesi non dovete scegliere colori troppo accesi e rumori troppo forti

Quando gli proponete il libro, oltre che come stimolo visivo, utilizzate la vostra fantasia per raccontargli una storia in cui ci siano gli elementi del libro sensoriale. Questo lo aiuterà a mantenere l’attenzione e ad attivare il flusso della fantasia in seguito.

Idee gioco 0-3 mesi: la palestrina

Ed eccoci arrivati a parlare della cosa che forse tutti conoscono: la Palestrina. Esatto, il tappeto da gioco con i giocattoli appesi è una delle idee gioco 0-3 mesi più utilizzata dai neo genitori (nonché la prima consigliata).

Quello che possiamo dirvi è: puntate sulla semplicità. La Palestrina e i giochi appesi serve per stimolare il bimbo ad afferrare le cose e a rotolare (primo vero movimento nello spazio).

I colori devono essere vivaci, ma non troppo (ricordate il punto precedente?). Molti la utilizzano, in un modo o nell’altro fino ai 3 anni. In realtà è utile solo nei primi 3/6 mesi di vita (in base anche alla stazza del vostro bimbo).

Quando il bambino inizia a muoversi gattonando o camminando, la Palestrina ha esaurito la sua utilità. Perciò, sotto con le idee! Ponetelo sul tappeto a pancia su e poi a pancia giù per stimolare la rotazione, vedrete che in poco tempo inizierà a muoversi in libertà.


Spread the love

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy PolicyCookie Policy

Family Zone © 2022. Tutti i diritti sono riservati. Powered by ENKEY