Spread the love

Dopo la nascita di un figlio la coppia viene messa a dura prova, è normale: i ritmi cambiano, i ruoli si evolvono e ci vuole del tempo per poter trovare un nuovo equilibrio.
Molto spesso le persone danno per scontato questo “passaggio”, quando invece, noi che l’abbiamo passato lo sappiamo bene, è tutt’altro che semplice!
Ci sono però delle accortezze, dei piccoli gesti, che possono aiutarci per non far precipitare noi e il nostro partner nell’oblio più totale.

coppia dopo i figli
La coppia dopo i figli: 4 consigli per ritrovarsi

Abbiate una buona comunicazione

È cosi banale, scontato, eppure è un’azione fondamentale se vogliamo far funzionare la relazione, ma ogni genere di relazione umana.
I primi giorni, i primi mesi di vita del bambino la madre concentrerà tutte le sue attenzioni su di esso, rischiando di conseguenza di escludere il padre dalla bolla magica che si è creata intorno a quest’ultimi.
Coinvolgere il neo papà nel prendersi cura del proprio figlio è di vitale importanza, aiuterà a sentirvi più vicini, più uniti, come una vera e propria squadra. Dategli la possibilità di aiutarvi, sentitevi libere di chiedergli aiuto anche se speravate che se ne accorgesse da solo, aiutatelo ad aiutarvi!

coppia-letto
Abbiate una buona comunicazione!

Ritagliatevi dei momenti per voi

L’amore si sa, va coltivato.
Avere del tempo solo per voi vi aiuterà a riscoprirvi, vi farà svagare la mente e, perché no, anche il corpo.
Rimarrete sorpresi dall’uomo o dalla donna che avete a fianco, potreste scoprire nuovi lati che la genitorialità ha enfatizzato oppure ha attenuato.
Sono cosi tante e semplici le cose che si possono fare: andare a cena in un posto speciale, guardare un film al cinema, fare un’escursione, una gita fuori porta di una giornata, un aperitivo con gli amici e chi più ne ha più ne metta.
Può sembrare a tratti superflua come cosa, ma vi assicuro che dopo un po’ sarà la vostra piccola fuga da quotidiano. Ricordatevi, genitori felici hanno figli felici.

coppia-tv
Ritagliatevi dei momenti per voi!

Fate rimanere vivo il desiderio sessuale

Perché prenderci in giro? Dopo il parto l’ultimo dei nostri pensieri è quello di fare sesso.
Molteplici possono essere le motivazioni ma tutte giungono ad un’unica problematica: via via diventerà sempre più abitudinario e inizierà piano piano la lontananza anche fisica tra la coppia.
Secondo molti studiosi è molto importante recuperare l’intimità sin da subito, che non deve per forza essere sessuale. Per esempio dormire nudi dicono che rappreseti un grosso stimolo a livello psicologico, favorisce il rilascio di ossitocina, il famoso “ormone dell’amore”; questo aumenta le emozioni positive e i sentimenti di fiducia e stabilità, permette inoltre di ridurre i livelli di stress e di ansia; un vero tocca sana!

coppia
Fate rimanere vivo il desiderio sessuale!

“Respira. È solo una brutta giornata non una brutta vita” – Anonimo

Questo è ultimo consiglio che voglio darvi e arriva dritto dal cuore.
Succede a tutti, a mamme e alle coppie, alle persone singole e alle famiglie, di passare dei momenti di crisi ma la cosa importante è farsi forza l’un l’altro per potersi rialzare più forti e più uniti di prima!
Quando vi viene voglia di mollare tutto sedetevi e fate un bel respiro, pensate ai sacrifici per arrivare dove siete ora, le rinunce fatte, l’amore provato, il dolore che non vi ha fatto rivolgere la parola per poi crollare dieci minuti dopo, vedrete che a quel punto troverete la forza per avvicinare due continenti, altro che far funzionare la coppia…


Spread the love

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy PolicyCookie Policy

Family Zone © 2022. Tutti i diritti sono riservati. Powered by ENKEY