Le smagliature in gravidanza sono segni molto comuni che interessano circa il 90% delle donne in gravidanza. Piccoli segni di colore rosso o bianco che notate sui fianchi, sul seno, sulle cosce, sulle natiche. Inevitabilmente anche sulla pancia. In realtà sono delle cicatrici causate dall’aumento di peso e dagli sbalzi ormonali.

Cosa sono le smagliature?

Le smagliature sono delle piccole cicatrici, costituite da pelle poco elastica. Inizialmente hanno un colore rosso-violaceo per poi diventare biancastre. La formazione delle smagliature dipende da fattori genetici che agiscono sulla degradazione della proteina che aiuta a mantenere tonica e compatta la pelle. Tuttavia, in gravidanza il fenomeno è causato da sbalzi ormonali e dal graduale aumento di peso. Molto più frequente tra le giovani donne, viene in qualche modo agevolato dal fatto che la cute nelle under 35 è molto più ricettiva ai cambiamenti tipici della gravidanza.

Smagliature in gravidanza come riconoscerle?

Per riconoscere le smagliature osservate la zona ombelicale, pelvica e quella laterale. Di solito, le smagliature rosse si presentano attorno a quelle aree e provocando anche un fastidioso prurito. In genere, sono segni permanenti. Non esistono prodotti miracolosi che le eliminano del tutto. Esistono soluzioni ottime per minimizzarne l’aspetto, soprattutto dopo il parto.

smagliature-gravidanza
Circa il 90% delle donne è soggetta alla comparsa di smagliature in gravidanza

Quando compaiono le smagliature in gravidanza?

Le smagliature compaiono nei momenti di maggiore trazione della pelle. Possono interessare indistintamente le adolescenti soggette ad un aumento o calo di peso improvviso. Ovviamente a maggior ragione le donne in gravidanza. In particolare, i primi segni possono presentarsi a partire dal sesto fino al nono mese di dolce attesa. Durante il terzo trimestre di gestazione l’organismo produce meno collagene, rendendo la pelle meno tonica ed elastica.

Come prevenire le smagliature in gravidanza?

Le smagliature non hanno controindicazioni. Sicuramente il sentirsi meno belle potrebbe sfociare in un problema psicologico. Non sono poche infatti le donne che a causa delle smagliature si sentono meno belle ed attraenti.

mamma-gravidanza-crema
Essere costanti mantenendo idratata la pelle
Per prevenire la formazione delle smagliature in gravidanza basta che seguiate alcuni semplici consigli:

– Fate attenzione a non aumentare eccessivamente di peso durante l’ultimo trimestre della gestazione. Seguite una dieta sana ed equilibrata.
Praticate regolarmente dell’attività fisica. Potrebbe andar bene anche una passeggiata leggera di mezz’oretta al giorno, oppure dello yoga e del nuoto.
– Evitate di indossare abiti troppo aderenti. Utilizzate reggiseni comodi, della misura adeguata e che non comprimano la cute.
– Evitate la ritenzione idrica. Per prevenire le smagliature in gravidanza è importante bere almeno 2 litri di acqua al giorno.
– Riducete il sale a tavola. Favorisce la ritenzione idrica.
– Utilizzate un prodotto specifico per prevenire le smagliature in gravidanza. Applicate regolarmente sulle zone degli oli vegetali. Ottimo quello di karitè o di mandorle dolci oppure una crema per le smagliature.

Smagliature: come eliminarle?

Le smagliature comparse in gravidanza non possono essere eliminate con rimedi naturali o prodotti farmaceutici. Tuttavia, dopo il parto è possibile ricorrere a degli interventi di medicina estetica. Il laser, ad esempio, va ad agire direttamente sulla cute attenuando le smagliature bianche. I peeling chimici, invece, riattivano il metabolismo delle cellule. In alternativa si può procedere con la carbossiterapia. Anche in questo caso però i risultati non possono garantire miracoli. Prima di sottoporvi a trattamenti estetici d’urto, valutate bene la situazione e le possibili controindicazioni.

Smagliature post gravidanza: rimedi possibili?

Per il post gravidanza non esistono rimedi assoluti contro le smagliature bianche. Ma si può utilizzare un prodotto idratante e nutriente come la crema Elasticizzante Smagliature di Somatoline Cosmetic. Il brand propone un’innovativa crema a base di principi attivi naturali per la prevenzione e l’attenuazione delle smagliature in gravidanza e durante l’allattamento. Mantiene la pelle di cosce, glutei, addome, seno e fianchi perfettamente idratata, elastica e vellutata.

Smagliature in gravidanza: riconoscerle e trattarle!

La crema ha una texture avvolgente. Il prodotto piacevolmente profumato è clinicamente testato. Risulta indicato per le donne in gravidanza ed in fase di allattamento. Ha effetti positivi anche sulla pelle delle giovani e delle adolescenti in fase di crescita. Il risultato è visibile fin dalle prime applicazioni! La pelle è molto più morbida, vellutata ed elastica. Si deve applicare regolarmente una volta al giorno per 8 settimane. Direttamente sulle aree interessate dalle smagliature della gravidanza o dell’adolescenza. Durante l’allattamento la crema può essere massaggiata sul seno senza provocare effetti collaterali. Tuttavia, è necessario applicarla lontano dalla poppata. La crema Elasticizzante Smagliature di Somatoline Cosmetic può essere acquistata direttamente sul sito ufficiale oppure presso le migliori farmacie e parafarmacie d’Italia.

mamma-bambine-somatoline
Una mamma che utilizza il prodotto Somatoline Cosmetics dopo il parto

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy PolicyCookie Policy

Family Zone © 2021. Tutti i diritti sono riservati. Powered by ENKEY