Spread the love

Riscaldamento globale, animali in via d’estinzione, rifiuti, questi sono solo alcuni dei temi legati all’emergenza globale climatica. Come spiegare ai bambini questa situazione? Come condurli verso delle buone pratiche che possono potenzialmente migliorarla? Un bambino sensibilizzato sarà un’adulto che farà scelte consapevoli ed ecologicamente corrette. L’ecologia spiegata ai bambini prevede un percorso fatto di azioni quotidiane, buone pratiche e informazioni specifiche, perché i bambini, anche i più piccoli, sono in grado di capire tutto se spiegato nel giusto modo.

Il riscaldamento globale, i rifiuti e il riciclaggio

Come affrontare il tema del riscaldamento globale? Come rispondere a domande tipo “Ma oggi fa freddo, non è vero che c’è il riscaldamento della terra.” oppure “Cosa accadrà fra cent’anni?” e “Cosa possiamo fare per salvare il pianeta?”, per non incorrere in spiegazioni affrettate o scorrette ci si può affidare a dei testi specifici. Potete sfogliare insieme, per esempio, le pagine del libro del famoso meteorologo Luca Mercalli. Dalla grafica simpatica il libro si intitola Uffa che Caldo!, edito da ElectaKids, affronta in modo scientifico tutti i temi attuali legati allo spreco delle risorse naturali e all’inquinamento. Adatto ai bambini delle elementari.

spiegare l'ecologia
L’ecologia spiegata ai bambini attraverso i libri: la copertina di Uffa che Caldo! di Luca Mercalli

Per spiegare invece nel dettaglio il ciclo vitale di un prodotto, per capire meglio perché la produzione di massa non fa bene al pianeta e perché è bene riciclare, può essere utile fare una visita proprio in aziende che riciclano i rifiuti, così da vedere coi propri occhi quali sono i risultati della raccolta differenziata. Molte aziende che si occupano di riciclare plastica, ma non solo, promuovono visite guidate per singoli o attività dedicate alle scuole.

Per continuare ad indagare su questo aspetto a casa si può leggere il libro Storia dell’Immondizia di Mirco Maselli, Editoriale Scienza. Un vero e proprio viaggio attraverso la storia per scoprire come nei vari periodi venivano gestiti i rifiuti. Mentre C’era un’altra volta – La seconda vita dei rifiuti è un’avventura attraverso il mondo dei rifiuti, da come ridurli a come riciclarli. Sempre scritto da Mirco Maselli questa volta insieme ad Annalisa Ferrari; età di lettura consigliata: dagli otto anni.

L’ecologia spiegata ai piccolissimi

Non è necessario aspettare che i bambini vadano alle elementari per spiegare loro l’importanza dei piccoli gesti e perché è importante avere un mare pulito senza plastica. Insegnare loro ad usare poco sapone e a chiudere l’acqua è fondamentale fin dall’inizio. Si può introdurre l’argomento grazie a libri e cartoni animati. Così che ci siano meno nozioni tecniche e che il concetto passi grazie ad una favola emozionante, in grado di lasciare il segno più di mille motivazioni da adulti.

ecologia spiegata ai bambini
Una scena del cartone Wall-E

Tra i testi più toccanti, grazie anche alla loro poesia, c’è sicuramente Il Lorax, del Dr. Seuss, un classico ormai per generazioni. Racconta di un bosco che è stato sfruttato e inquinato talmente tanto che ormai lì non ci vive più nessuno. Il finale però da speranza, infatti se qualcuno avrà a cuore il pianeta si potrà rimediare e far tornare il bosco al suo splendore con tanti alberi e animali. Edito da GiuntiJunior, ha il testo completamente in rima e, nel 2012, è stata realizzato anche un adattamento cinematografico intitolato Lorax – Il guardiano della foresta. Un altro cartone che racconta dell’emergenza rifiuti da non perdere è di sicuro Wall-E della Disney Pixar. Il robottino Wall-E è incaricato di compattare le montagne di rifiuti lasciati dagli umani, che però sono scappati su un’astronave nello spazio perché sulla terra non c’era più vita vegetale. Tutto procede normalmente per Wall-e finché non troverà una piantina e così incontrerà il robot tecnologico Eva che lo trascinerà in una fantastica avventura spaziale.


Spread the love

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy PolicyCookie Policy

Family Zone © 2022. Tutti i diritti sono riservati. Powered by ENKEY