Spread the love

Oggi vi proponiamo alcune idee riciclo per far divertire i vostri bimbi in vacanza. Una tra tutte il barattolo magico, che vi farà riutilizzare i vostri barattoli di vetro in maniera creativa e giocosa.

Barattolo magico: idee riciclo-educative

Oggi vi parliamo di una delle idee riciclo più educative che abbiamo trovato sul web. Oggi, vi mostriamo come riutilizzare i vostri barattoli di vetro (quelli che utilizzate anche per le conserve per intenderci) creando un giocattolo per i vostri bimbi.

idee riciclo barattolo magico
Come riutilizzare i vecchi barattoli di vetro che usavamo per le conserve? Per creare un barattolo magico per i nostri bambini agitati e riportarli alla calma

Il barattolo magico è un gioco, ma anche uno strumento di calma. Si tratta di un oggetto ispirato alla pedagogia montessoriana che viene spesso utilizzato per placare gli animi dei bimbi agitati. Con questo caldo potrebbe essere un’ottima idea per intrattenerli.

Calming Jar: cos’è il barattolo magico di Maria Montessori

Il barattolo magico di Maria Montessori non è altro che un barattolo di vetro con all’interno dell’acqua colorata con una componente di brillantini.

Serve a distogliere i bambini dall’agitazione che alle volte li contraddistingue e riportarli alla calma. Non a caso viene anche definito Calming Jar.

idee riciclo calming jar
Viene anche definito Calming Jar ed è un barattolo di vetro con acqua colorata e brillantini che aiuta i bimbi a ritrovare la calma

Alla base della costruzione di questo oggetto nelle pedagogica montessoriana c’è il principio per il quale i bambini devono essere aiutate a fare da soli, anche nell’espletamento delle loro emozioni.

Questa è una delle idee riciclo più utili ai genitori che vogliono aiutare i loro piccoli a ritrovare da soli il proprio autocontrollo, guardando l’acqua colorata che si muove nel barattolo insieme ai brillantini che luccicano.

Idee riciclo: scuoti e brilla

In sostanza, il barattolo magico funziona come una palla di neve: lo si scuote e i brillantini e l’acqua colorata di muovono nel barattolo, mostrando un gioco di luci e colori tramite il vetro del barattolo.

Questo gioco tranquillizzante può essere anche coadiuvato da un processo di respiri profondi, in cui l’adulto aiuta il bimbo a calmarsi contando mentre osserva i movimenti dei brillantini nel barattolo.

Con il tempo e l’utilizzo di questa idea creativa ed educativa il bambino svilupperà autocontrollo ed imparerà a calmarsi da solo quando è arrabbiato.

Come costruirlo

Vi serviranno un barattolo di vetro e 1/2 cucchiai di colla glitter. Acquistate poi anche dei brillantini: ne basteranno 3/4 cucchiaini da caffè.

idee riciclo barattolo luminoso
Oggi per la categoria idee riciclo vi proponiamo il barattolo luminoso ispirato alla pedagogia montessoriana

Per dare il colore all’acqua, comprate del colorante alimentare e dello shampoo di quello trasparente per dare vischiosità al composto.

L’acqua che userete per il composto dovrà essere calda per sciogliere le colle e lo shampoo e non creare grumi che potrebbero attaccarsi alle pareti del barattolo e rovinare l’effetto finale.

Come fare?

Una volta che avrete messo nel barattolo delle nostre idee riciclo l’acqua calda, versatevi la colla glitter. Ricordate che ogni ingrediente ha un suo peso specifico, perciò via via dovrete calibrare la quantità di acqua, colla, shampoo e glitter che inserirete dentro.

Aggiungete via via ogni ingrediente e poi mescolate il tutto con un cucchiaio. Quando il composto sarà omogeneo mettete alla fine il colorante alimentare per dare colore.

Chiudete con il coperchio e utilizzate la colla a caldo per evitare che vi siano delle fuoriuscite o che il bimbo possa aprirlo svitandolo. A quel punto, il vostro barattolo magico è pronto.


Spread the love

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy PolicyCookie Policy

Family Zone © 2022. Tutti i diritti sono riservati. Powered by ENKEY