Estate tempo di viaggi, se si hanno dei figli affrontare un lungo viaggio potrebbe destare qualche preoccupazione. Cosa far fare tutto il tempo del viaggio ai bambini senza ricorrere a tablet e cellulari? Come fare per non farli annoiare?

Purtroppo che si tratti di un viaggio in auto, in aereo o in treno le possibilità di movimento sono ridotte. I bambini così costretti possono annoiarsi facilmente. Ma anche i viaggi in nave possono dare delle insidie! Le aree giochi per i bambini non sempre sono ben allestite e gli spazi delle cabine non permettono di poter dar sfogo alla normale vivacità dei piccoli.

Che fare quindi? Preparate innanzitutto fogli, album da colorare, matite (i pennarelli meglio evitarli, o il rischio di avere la macchina piena di artistiche creazioni è molto alto). Ma se non bastano ecco di seguito qualche idea per intrattenere i piccoli viaggiatori.

Colorare in viaggio

Partiamo dai blocchi stampati ricoperti da un sottile strato di cera che nasconde i colori, solo grattandone alcune parti è possibile dare vita a disegni colorati e particolari, oppure grattando tutta la superficie è possibile vedere il pattern di sfondo. I bambini si divertiranno senza sporcare la vostra macchina.

Fogli da grattare
Fogli da grattare ideali per far divertire i bambini senza sporcare

 

Un altro modo per passare il tempo sempre affine al disegno sono i blocchi che si colorano con i pennarelli ad acqua, il pennarello si può ricaricare all’infinito. Passandolo sul disegno prescelto farà apparire sgargianti colori, una volta asciutto sarà possibile giocare nuovamente.

In viaggio con i bambini
Il blocco da colorare con l’acqua, è riutilizzabile numerose volte

Un’altra alternativa a penne e fogli sono le lavagnette: dalla lavagnetta magica in cui si scrive con la penna calamitata, a quelle più tecnologiche. Vere e proprie tavolette grafiche su cui si può scrivere come sulla carta, ma poi si cancella grazie ad un semplice panno.

O ancora delle tavolette illuminate come la Starlyf Fantastic Pad dove è possibile giocare con colori e luci una volta terminato il proprio disegno. Per i più grandi ci sono dei coloratissimi blocchi con giochi e passatempi a tema come: In viaggio. Blocco scaccia-noia di Kirsteen Robson (ed. Usbourne).

Storie in viaggio

Un’idea sempre valida è portarsi qualche libro per passare il tempo, sopratutto se si viaggia di sera, ideale per conciliare il sonno dei bambini. Se si vuole rimanere in tema si può optare per un albo illustrato che parli proprio di quando si è in viaggio.

In viaggio: libro per bambini
In viaggio: un libro per bambini viaggiatori

Questo libro adatto ai più più piccoli (fascia d’età 2-5 anni) racconta il viaggio di due amici Porcospino e Ranocchia si intitola In Viaggio di Guido Van Genechten (ed. EDT). Per i più grandicelli c’è un meraviglioso libro intitolato Cari tutti, me ne vado! di Emily Gravett (ed. Simon & Schuster). Parla del meraviglioso viaggio di Sunny, corredato da lettere e cartoline e tante informazioni sui suricata, e dell’importanza della famiglia.

Giocare in viaggio

Sempre per i più grandi ci si può attrezzare con veri e propri giochi di società formato travel. Dal classico Forza quattro, a Battaglia navale o Indovina chi, mentre per i più piccoli l’ideale sono i giochi magnetici. Infatti i giochi magnetici permettono di divertirsi senza aver paura che gli scossoni della macchina o del treno facciano cadere tutto, variando però dalla solita attività di disegno.

Giochi magnetici
Gioco magnetico per bambini

Potrete dotarvi quindi o di costruzioni magnetiche, così che si possano cimentare in vere e proprie creazioni, oppure di schede magnetiche da completare con gli accessori come paesaggi, persone da vestire e molto altro. Esistono anche dei veri e propri labirinti in cui bisogna portare la pallina lungo il percorso grazie ad una penna magnetica.

Giochi che non richiedono che la fantasia sono la catena di parole (pioggia, ombrello, acqua, bagno), indovinare le canzoni ascoltandone solo qualche nota, oppure indovinare un oggetto o una persona facendosi fare tante domande.

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy PolicyCookie Policy

Family Zone © 2019. Tutti i diritti sono riservati. Powered by ENKEY